Menu Content/Inhalt
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Share/notice

Home
Sicurezza How To
Le principali problematiche di sicurezza e di comunicazione in una scuola possono essere affrontate in molti modi e con molte soluzioni realizzate con software proprietario o con software libero. Proponiamo qui alcune implementazioni realizzate con software libero.
  • È necessario prepararsi ad affrontare un’eventuale crisi; guasti dei sistemi informatici, errori umani, eventi accidentali o deliberati, virus, worm, trojan possono distruggere il patrimonio informativo, ovvero i dati. Il salvataggio dei dati deve avere priorità assoluta, non ci si deve limitare al backup del server, occorre prendere in considerazione anche i dati presenti sui client. Vi proponiamo la realizzazione di un sistema di backup dei dati;
  • Non c’è insicurezza maggiore nel sottovalutare i rischi o nel presumere che nessuno abbia interesse ai nostri dati; è necessario proteggere la rete locale da accessi indesiderati provenienti da internet o da altre aree. Vi proponiamo la realizzazione di un firewall;
  • Le recenti disposizioni in materia di trattamento dei dati rendono indispensabile l’adozione dell’architettura client server; vi proponiamo la realizzazione di un file server per risolvere i problemi di autenticazione e condivisione di risorse;
  • Per cautelarsi dall’eventuale utilizzo fraudolento della rete può essere utile tenere traccia della navigazione. Tenendo presente le norme della privacy e dello statuto dei lavoratori vi proponiamo la realizzazione di un web proxy che usa la stessa autenticazione del file server;
  • L’utilizzo didattico della rete assegna al docente / tutor il compito di orientare gli studenti nella ricerca e nella valutazione delle informazioni. Consapevoli che il dialogo tra docente e discenti costituisce la parte più importante del processo educativo, vi proponiamo la realizzazione di un ausilio tecnologico per il controllo dei contenuti utile nei casi particolari in cui esistono condizioni organizzative tali da consentire l’accesso libero (o quasi) alla rete (classi numerose, assenza dell’assistente di laboratorio, accesso libero ad alcuni computer, ecc.);
  • La sicurezza della rete scolastica significa anche e soprattutto semplificazione dell'amministrazione, vi proponiamo di riprendere un vecchio concetto attuale: un server piuttosto potente ed un certo numero di terminali ricavati da PC obsoleti (thin client). Considerando che i terminali possono essere PC obsoleti la soluzione proposta è anche un efficace metodo per il riuso dei “vecchi pc”;
  • I vari plessi di un'autonomia scolastica hanno necessità di comunicare dati con la sede dell'autonomia, il problema è risolvibile realizzando una rete privata virtuale (VPN) tra i diversi edifici. La soluzione proposta prende in considerazione la connessione di due distinte reti locali e la connessione di un singolo PC remoto con la rete locale della sede principale.
 
Title Filter     Display # 
# Article Title
1 ITALC HOWTO
2 Thin Client terminal server
3 Controllo dei contenuti
4 Proxy autenticazione accesso rete locale e Internet
5 Realizzazione File server base (Samba)
6 Realizzazione di un Firewall (IPcop)
7 Come mantenere le copie dei vostri dati (backup)
 
designed by www.madeyourweb.com