FAQ Stampa
Martedì 04 Settembre 2007 09:18
There are no translations available.

Le domande più frequenti rivolte all ’Osservatorio Tecnologico sui temi trattati nelle sezioni del sito web.

Le domande più frequenti rivolte all ’Osservatorio Tecnologico sulla struttura, organizzazione e azione.

Qual è la sede dell'Osservatorio Tecnologico?
L'Osservatorio Tecnologico è una struttura costituita da un gruppo di ricercatori, insegnanti ed esperti indipendenti dislocati sul territorio nazionale, che cooperano distanza.
La sede è: piazza Della Nunziata 2, 16124, Genova.
L' Osservatorio Tecnologico effettua interventi di manutenzione Hw/Sw presso le scuole?
Non, non è previsto alcun intervento diretto presso le scuole.
L'attività dell'Osservatorio Tecnologico non si sovrappone a quella di altre strutture pubbliche, quali il CNR ITD, INDIRE o INVALSI?
La missione dell'Osservatorio Tecnologico è diversa e sono diversi i temi e le modalità operative. L'Osservatorio Tecnologico non si occupa di software o documentazione per la didattica, né di sistemi di valutazione.
L'Osservatorio Tecnologico effettua alfabetizzazione informatica per gli insegnanti?
No, si rivolge ad utenti della scuola già alfabetizzati.
Quali sono gli utenti dell' Osservatorio Tecnologico?
Utenti del servizio sono i docenti che si occupano, a vario titolo, della progettazione e gestione delle tecnologie informatiche e di rete, della comunicazione verso l'esterno (sito Internet della scuola) e verso l'interno (Intranet d'istituto) e dello sviluppo dei servizi (didattici, amministrativi, burocratici, ecc...). L'Osservatorio Tecnologico è una misura di supporto alla Comunità professionale dei docenti del “livello C” istituito con la C.M. 55 del 21/5/2002
Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Maggio 2009 09:54