Criteri di valutazione delle best practice di LAN scolastiche 2002-03 Print
Friday, 14 September 2007 10:10

La valutazione è avvenuta diversificando i criteri per tipologie di scuola:

  • Direzioni Didattiche
  • Istituti di I grado
  • Istituti Comprensivi
  • Licei e Magistrali
  • Istituti di Istruzione Superiore
  • Istituti Tecnici e Professionali

Richieste comuni per tutte le tipologie

  • Esistenza di rete locale
  • Utilizzo della rete da parte degli studenti
  • Presenza della descrizione dell'utilizzo didattico della rete, descrizione che era possibile immettere solo dopo aver concluso la compilazione del questionario stesso
  • Presenza di un responsabile di rete
  • Accesso centralizzato ad Internet

Richieste specifiche per le diverse tipologia di scuola:

Rapporto massimo n. PC- in-rete/n. studenti della scuola, rispettivamente pari a:

  • 1/20 nelle Direzioni Didattiche
  • 1/15 negli Istituti di I grado:
  • 1/15 negli Istituti comprensivi
  • 1/12 nei Licei
  • 1/7 negli Istituti di Istruzione Superiore
  • 1/ 7 negli Tecnici e Professionali

Presenza di almeno un server per la convalida accesso studenti:

  • Solo per scuole secondarie superiori

Hanno superato tali criteri 180 scuole.

Sono stati successivamente applicati criteri che premiassero elementi di qualità e penalizzassero inconguenze nella descrizione.

Fra gli elementi di qualità:

  • presenza ed utilizzo di un piano di sicurezza e di una policy,
  • collegamento di tutti i locali della scuola,
  • collegamento di più plessi, nel caso di una scuola multi-plesso
  • preenza di particolarità o novità: connessioni wireless, banda larga, uso di software open source

Particolare attenzione è stata data alla parte del questionario che descriveva l'utilizzo della rete a scuola. Le scuole, che non avevano compilato tale parte non sono state pubblicate.

Le scuole pubblicate sono raggruppate per tipologia.

Last Updated on Tuesday, 09 October 2007 09:30